CALCIOMERCATO/ Milan, Thiago Silva rifiuta il Real Madrid

- La Redazione

Il centrale brasiliano: «Sono felice in rossonero»

thiagosilva_R375x255_5mag10
Thiago Silva, difensore Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Real Madrid ci ha provato ma Thiago Silva ha rifiutato. Il club spagnolo, secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato circolanti, avrebbe presentato un’offerta al Milan in cambio del centrale brasiliano. Ma la società rossonera, in coro con il brasiliano, ha rimandato al mittente la proposta.

«Sono in vacanza con la famiglia e ho sentito queste voci tramite il mio ufficio stampa – dice Thiago Silva in un’intervista a Globoesporte.com – naturalmente è un onore l’interesse di un grande club come il Real Madrid e di Mourinho, uno dei migliori allenatori del mondo. Magari un giorno lavorerò con lui, ma non c’è fretta. Ora gioco in uno dei più grandi club al mondo, sto molto bene e sono felice al Milan, mi sono adattato perfettamente all’Italia e sono pronto per realizzare una grande stagione».

Parole che vengono confermate anche da Paulo Tonietto, agente del difensore della Selecao, che parlando con la stampa brasiliana ha confessato: «Sappiamo che il Real vuole Thiago Silva. E’ un interesse personale di Josè Mourinho che ha tentato di acquistarlo quando era allenatore dell’Inter. La cifra sparata dai media spagnoli non è adeguata al valore del giocatore. Per parlare di una possibile trattativa con il Real, il Milan deve essere disposto a cedere Thiago Silva – aggiunge e conclude -. Diciamo che solo il suo braccio vale 10 milioni di euro. Thiago Silva è uno dei migliori calciatori nel suo ruolo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori