CALCIOMERCATO/ Juventus, Dzeko e Krasic: giorni caldi!

- La Redazione

Si deciderà a breve il futuro dell’esterno del Cska e dell’attaccante del Wolfsburg

krasic_serbia-R375_22giu10

Potrebbe decidersi a breve, forse già entro la settimana, il futuro dei due principali obiettivi della campagna acquisti estiva della Juventus. Stiamo parlando naturalmente di Milos Krasic, esterno del Cska Mosca e della nazionale serba, e di Edin Dzeko, centravanti bosniaco in forza al Wolfsburg. Partiamo dal primo. Krasic è più volte uscito allo scoperto dichiarando il proprio amore per la maglia bianconera. La situazione, però, è abbastanza intricata visto che la Juventus ha offerto 15 milioni di euro mentre il Cska ne vuole almeno 18.

Il giocatore starebbe iniziando a diventare irrequieto come ha fatto capire uno dei suoi agenti, Vlado Borozan: «Per adesso non abbiamo nessuna novità da parte della Juventus – afferma – il giocatore sarebbe contento di venire in Italia, ma non ha mai fatto alcun ultimatum. È richiesto dal Fenerbahce, che continua a fare un grande pressing. A questo punto vediamo che cosa deciderà di fare il ragazzo, anche perché non si può aspettare in eterno».

Per Dzeko, invece, la situazione è diversa. Tutto fa infatti presagire che il Manchester City, la vera regina del mercato 2010, sia ad un passo dal grande colpo. Ieri è intervenuto il general manager del club tedesco Dieter Hoeness che ha annunciato: «Dzeko? Nei prossimi giorni accadrà qualcosa di molto importante». Il City avrebbe presentato un’offerta da 40 milioni di euro per prelevare l’attaccante bosniaco.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori