CALCIOMERCATO/ Inter, Maicon è un caso, Mascherano si avvicina

Il mercato nerazzurro esploderà tra pochi giorni

30.07.2010 - La Redazione
maicon_R375x255_20dic08

Si definiranno nei prossimi giorni le due trattative in uscita legate a Mario Balotelli e Douglas Maicon, da quel momeno il calciomercato dell’inter esploderà anche in entrata, con un obiettivo principale: Javier Mascherano.

Ma la trattativa per portare Maicon al Real sta diventando un caso, prima i rumors dalla Spagna che parlavano di un Florentino Perez imbufalito dalle esose richiesto del procuratore del brasiliano, Antonio Caliendo, che avrebbe “sparato” 7 milioni l’anno, poi le dichirazioni dello stesso Caliendo che ieri spiegava: «C’è qualcosa di poco chiaro in tutta questa trattativa, troppe persone stanno discutendo di queste cose, però alla fine penso che i nodi verranno al pettine. C’è qualcosa che non mi convince, però sarò molto più preciso nelle prossime settimane»

« C’è anche gente che prende 10-12 milioni all’anno – ha continuato Caliendo – non è nel mio stile dire quali sono le cifre. Intanto se pensano che Maicon sia il problema, che abbia un costo eccessivo, allora siamo fuori discussione, perchè io penso che Maicon sia stato un investimento per l’Inter seriamente di grandissimo introito, però è anche giusto che l’Inter faccia il suo prezzo, è giusto che si rifaccia su quelli che sono campioni che portano plusvalenza. La cosa che mi sorprende è il comportamento del Real Madrid, che sottovaluta quello che può essere l’apporto di un campione come Maicon».

 

Insomma di strada da percorrere sembra che ce ne sia ancora. Ma non appena giunta al traguardo la trattativa Maicon l’Inter parterà all’attacco di Javeir Mascherano. Dall’Inghilterra arrivano buoni segnali visto che i Reds stanno trattando Poulsen e Petrov, due giocatori che potrebbero essere i sostituti dell’argentino nello scacchiere tattico di Hodgson.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori