CALCIO/ Nasce il Pallone d’oro Fifa

- La Redazione

Il premio nasce dalla fusione del Pallone d’oro di France Football e del Fifa World Palyer

blatter_R375X255_11GIU10
Blatter presidente Fifa (Foto Ansa)

Nasce il Pallone d’Oro Fifa dall’unione del Pallone d’Oro di France Football e il Fifa World Player. Il 10 gennaio il primo premiato e la rivista france indica già Wesley Sneijder come uno dei possibili candidati. Voteranno sia giornalisti che allenatori e capitani delle nazionali: negli ultimi cinque anni i vincitori dei due diversi trofei, da Ronaldino a Messi, erano sempre coincisi. Il premio sarà organizzato congiuntamente da France Football, rivista francese che ha inventato il premio nel 1956, e dalla federazione internazionale, che dal 1991 aveva lanciato il FWP.

L’annuncio, già anticipato, è arrivato oggi a Johannesburg, con la firma del contratto fra il presidente Fifa Blatter e Marie-Odile Amaury, presidente d’Amaury Sport Organisation, casa editrice di France Football. Blatter non ha voluto svelare i contenuti economici dell’accordo: “Come nei trasferimenti dei giocatori, non parliamo di soldi, ma sottolineiamo la volontà di mettere insieme in uno stesso trofeo l’esperienza e la tradizione di France Football e della Fifa”.

L’accordo proseguirà almeno fino alla prossima edizione del Mondiale e non coinvolgerà i "premi minori" del Fifa World Player. A decidere il prossimo vincitore sarà una giuria mista. La principale differenza fra i due trofei, infatti, era costituita dai giurati: da una parte, quella francese, i giornalisti di testate specializzate di tutto il mondo, dall’altra allenatori e capitani di tutte le nazionali affiliate alla Fifa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori