CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic è attesa ma spunta l’Inter

- La Redazione

I nerazzurri tornano in corsa per l’esterno del Cska Mosca?

Krasic_R375_23set09

CALCIOMERCATO JUVENTUS – L’operazione fra la Juventus e il Cska Mosca riguardante Milos Krasic è sempre ferma. Le rispettive parti non intendono infatti smuoversi dalle proprie offerte. I bianconeri hanno messo sul piatto della bilancia 15 milioni di euro per avere il cartellino dell’esterno della nazionale serba mentre i moscoviti puntano ad ottenere almeno 18 milioni di euro. Una trattativa che sta diventando estenuante e che potrebbe sfumare definitivamente da un momento all’alto.

Sembra inoltre che nell’ultime periodo si sia rifatta sotto anche l’Inter, come spiega uno degli agente di Krasic, Dejan Joksimovic, ai microfoni di Sport.co.uk: «La Juventus ha offerto 15 milioni di euro ma il Cska non lo lascerà partire per questa cifra. Ci sono dei contatti con il Manchester City, con l’Inter e il Fenerbahce, che hanno presentato l’offerta più alta. Ma Milos non vuole trasferirsi in Turchia. Lui vuole la Juventus, anche se aspetterà di verificare le intenzioni del City. E comunque al 90% il suo futuro sarà lontano dal Cska».

La Juventus, però, non demorde perché sa di avere in mano la volontà dello stesso Krasic che recentemente ha dichiarato: «Sento nel cuore un’attrazione speciale verso la Juventus. Io ho un contratto con il CSKA che ha diritto a dire la sua, ma ho espresso il desiderio di andarmene. Sono sei anni che sono al CSKA Mosca, e spero che la dirigenza capisca le mie esigenze. Ovviamente non posso imporre condizioni alla società con la quale ho un contratto, ma ho spiegato comunque ai dirigenti che vorrei continuare la mia carriera nella Juventus».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori