CALCIOMERCATO/ Inter, Balotelli e Sneijder via, dall’Inghilterra insistono

- La Redazione

Dall’Inghilterra continuano i rumors che riguardano i due nerazzurri

Pubblicità

Wesley Sneijder è l’obiettivo di calciomercato del Manchester United decisa a fare shopping in casa INter ingaggiando anche Balotelli. Ora l’offerta per il talento olandese è salita a 35 milioni di euro mentre si accende il derby con il City per SuperMario. Nonostante le smentite di Massimo Moratti, continua il pressing di United e City per le due stelle nerazzurre.

Come dice oggi il Daily Mail, dopo una prima offerta di poco più di 20 milioni ora Sir Alex Ferguson comincia a fare sul serio. Sneijder è in cima ai suoi desideri ed è disposto a più di un sacrificio per portarlo all’Old Trafford. Nel frattempo Soren Lerby, procuratore dell’olandese, ha fatto sapere che è in programma settimana prossima un incontro con l’Inter per ridiscutere i termini economici e prolungare l’attuale contratto fino al 2015.

Questo però non significa che non possano esserci delle sorprese e il Manchester United non possa veramente comprare il giocatore, anche se Moratti ha già definito di fatto incedibile Wesley. Nel frattempo prosegue l’interessamento per Balotelli, dietro al quale c’è anche Roberto Mancini. In questo momento l’offerta dei due club inglesi è di circa 30 milioni. La richiesta dell’Inter, circa 48 milioni. Il Manchester City però potrebbe rilanciare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori