CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis: «Voglio un Napoli stile Spagna»

- La Redazione

Il patron partenopeo si ispira alle Furie Rosse

DeLaurentiis_R375_20ott08
De Laurentiis patron del Napoli (Foto Ansa)
Pubblicità

CALCIOMERCATO NAPOLI – Vuole un Napoli in stile Spagna, fatto di qualità, fraseggi, possesso palla e giovani, il patron Aurelio De Laurentiis. Lo ha detto chiaramente ai microfoni di Radio Marte: «Ora è necessario crescere con responsabilità – dice il numero uno di Castel Volturno – e passione ed entrare nel concetto di gruppo, concetto che ho sempre sostenuto dall’inizio della mia gestione. Bisogna mettere da parte gli egoismi.

Prendo ad esempio la Spagna nella semifinale di ieri contro la Germania: tutta la squadra era concentratissima sembravano delle furie inesauribili ma con una sportività encomiabile. C’era quel senso genuino del calcio che vorrei vedere anche nei miei calciatori». De Laurentiis, in occasione dell’inizio del ritiro degli azzurri, ha poi aggiunto: «Faccio il mio in bocca al lupo a tutti i componenti del gruppo e rivolgo i migliori auguri ai calciatori del Napoli. Lavoreremo in sintonia per fare del Napoli una delle migliori squadre del campionato».

Vari i giocatori sul taccuino di mercato del club partenopeo. In cima alla lista dei desideri c’è Robert Acquafresca. Il Napoli sta trattando con il Genoa dalla scorsa settimana e si vuole capire con precisione se il ragazzo è pronto per una piazza importante come appunto quella del San Paolo. Attenzione poi al giovane talento argentino Zuculini, dell’Hoffenheim, da tempo tifoso del Napoli. Infine, non bisogna dimenticarsi di Gokhan Inler, centrocampista svizzero dell’Udinese che durante le prossime settimane cambierà casacca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori