ATLETICA EUROPEI/ La Mantia e Incerti: argento e bronzo per le azzurre!

- La Redazione

Ieri giornata ricca di medaglie per i colori azzurri

incerti_anna_R375x255_01ago10
Anna Incerti gioiosa al traguardo (Foto Ansa)

Arrivano due belle notizie dagli Europei di atletica a Barcellona che si chiuderanno oggi. Ieri sono arrivate due medaglie di bronzo che hanno il sapore dell’oro. La prima è quella nella maratona femminile di Anna Carmela Incerti. La siciliana incredula per l’impresa all’arrivo è scoppiata in pianto a dirotto. «Non me l’aspettavo proprio, è stata una sorpresa – ha detto l’azzurra ai microfoni di Rai Sport -. Il mio allenatore ci ha sempre creduto e me lo diceva, io invece speravo di arrivare nelle prime cinque. Per me questo bronzo vale oro: ci ho creduto dall’inizio alla fine e forse alla fine mi sono anche un pò accontentata. Speravo fosse il giorno della mia vita – ha detto ancora Incerti – e oggi è andato tutto perfetto».

L’altra bella pagina viene scritta da Simona La Mantia che centra l’argento nel salto triplo, volando a 14.56. Anche lei siciliana, La Mantia con questa medaglie mette alle spalle quattro anni di infortuni che hanno condizionato non poco la sua carriera. «Non ci credo, ho avuto tre anni d’infortuni (specie ai tendini n.d.r.) e di cercare di riprendermi, poi quest’anno tutto insieme, titolo italiano ed ora l’argento europeo. Veramente non ci credo, sono troppe emozioni tutte insieme…» dice la palermitana a Rai Sport. Due medaglie che racchiudono due storie di donne forti e tenaci, che hanno fatto splendere il sole di Sicilia e dell’Italia a Barcellona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori