CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic, Aogo, Jansen: trattative al 1° agosto

- La Redazione

I bianconeri sembrano aver abbandonato la pista Dzeko e virato di nuovo sul serbo

Krasic_R375_23set09

La Juventus molla Edin Dzeko e ripiomba su Milos Krasic. E’ questo il nuovo aggiornamento di calciomercato visto che sembra ormai difficile la chiusura dell’operazione con il Wolfsburg per l’attaccante bosniaco. Il suo procuratore italiano Vlado Borozan ha parlato con la stampa russa aprendo al buon esito dell’affare. «In realtà l’operazione è in fase molto avanzata. Non si può dire quanto tempo bisogna aspettare ancora ma la trattativa non dovrebbe protrarsi a lungo». C’è da dire che appunto in Russia e sui giornali sportivi della capitale l’affare è dato per fatto da alcuni giorni. La Juventus dovrebbe versare al Cska Mosca una cifra vicina ai 15 milioni di euro e userà il bonus extracomunitario proprio per tesserare l’esterno destro della nazionale serba. Intanto continuano alcune operazioni per rafforzare la difesa.

L’obiettivo principale è Dennis Aogo dell’Amburgo, 23enne terzino della Nazionale tedesca. Il giocatore ha un valore di mercato di circa 9 milioni di euro, il direttore sportivo della Juventus Beppe Marotta è pronto a fare un’offerta concreta, anche se il club tedesco non sembra propenso alla cessione del giocatore. Seguito anche il compagno di reparto Marcell Jansen, nato come terzino sinistro ma spesso impiegato con successo anche a destra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori