CALCIOMERCATO/ Juventus, Camoranesi non trova l’accordo con il Birmingham

- La Redazione

Camoranesi non trova l’accordo economico con il Birmingham. Oggi nuovo incontro per trovare una soluzione

Camoranesi è volato a Birmingham ma non ha concluso. Il problema è che non si trova l’accordo economico tra Mauro Camoranesi e la società inglese. Il giocatore della Juventus è rimasto in Inghilterra, oggi infatti è previsto un nuovo incontro. Si tratta più che di problemi per una cifra esatta e lunghezza del contratto, di alcune specifiche gi dirigenti del Birmingham vorrebbero inserire nel contratto, delle clausole a seconda delle presenze e al rendimento.

Sono clausole che a Camoranesi non piacciono. Il giocatore però sarebbe ben contento di esordire in Premier League. Camoranesi ha parlato a lungo con l’allenatore della squadra, Alex McLeish, che gli ha spiegato come sarebbe inserito nel team, e al calciatore l’approccio e le idee sono piaciute. E’ tutto un problema economico, nonostante a Camoranesi, come incentivo ad andarsene dalla Juve, vengano versati 800mila euro dalla società bianconera.

Il quale forse è preoccupato della multa appena ricevuta per un episodio calcistico risalente a ben 16 anni fa, quando militava ancora nell’Aldosivi, squadra argentina. Camoranesi è stato multato per circa 38mila euro per lesioni procurate a un giocatore avversario, Roberto Pizzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori