CALCIOMERCATO/ Juventus, Bastos: il Lione aspetta la grande offerta

- La Redazione

Il club francese blinda il giocatore ma una grande offerta potrebbe cambiare tutto

Bastos_R375_2apr10
Bastos esterno del Lione (Foto Ansa)

Il Lione ha mandato un segnale chiaro al calciomercato della Juventus. Ieri il club francese in una nota apparsa sul sito ufficiale del club ha dichiarato: “Desideriamo chiarire che il giocatore Michel Bastos è un nostro calciatore e rimarrà con noi perchè il club punta molto sul brasiliano ed è molto contento delle sue prestazioni. Bastos fa parte di quel gruppo di giocatori su cui il Lione vuole puntare per fare bene sia in campo nazionale che internazionale”.

La società francese quindi ha blindato il brasiliano. Fine dei giochi? Non proprio, in particolare se si pensa alle dichiarazioni rilasciate ieri dal direttore sportivo del Lione Lacombe che aveva aperto ad una possibile cessione solo in caso di un’offerta sui 25 milioni di euro. Tanti soldi, ma la Juventus non molla la presa, sia Marotta che il presidente Agnelli puntano forte sul terzino brasiliano che risolverebbe i problemi legati alla fascia sinistra.

La Juventus secondo fonti fracesi è arrivata a spingersi fino a 20 milioni di euro, probabile che la società bianconera punti a mettere sul piatto delle offerte una contropartita tecnica gradita al club del presidente Aulas.

La liquidità necessaria per acquistare il giocatore dovrebbe arrivare dalla cessione di Diego al Wolfsburg e da quella di Poulsen al Liverpool. A quel punto i dirigenti bianconeri volerebbero in Francia per strappare il forte giocatore sudamericano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori