CALCIOMERCATO/ Roma, idea Jankulovski del Milan. Per Burdisso giorni importanti

CALCIOMERCATO ROMA INTER – Fra meno di 48 ore si conoscerà il futuro di Nicolas Burdisso. Fissato per mercoledì l’appuntamento tra Roma e Inter. E se Jankulovsky facesse comodo ai giallorossi…

02.08.2010 - La Redazione
solo_asroma_R375

La Roma ha tre giorni per assicurarsi Nicolas Burdisso., fortemente voluto da Claudio Ranieri. Per mercoledì è previsto l’in­contro tra Marco Branca, Daniele Pradè e Fernando Hidalgo che doma­ni sarà nella Capitale. 

Cinque milioni è l’offerta della Roma per Burdisso, ma portebbero non bastare per convincere il patron dell’Inter Massimo Moratti. La Roma sperava di incassare almeno un milione e mezzo dalla cessione in com­proprietà di Marco Andreolli, ma il di­fensore centrale non  ne vuole sapere. Faty, Cerci, Antunes, Guberti, potrebbero lasciare i colori giallorossi e far finire nelle casse della società i soldi necessari da girare all’Inter, che a sorpresa potrebbe anche essere interessata a Cicinho.

Ma la Roma potrebbe interessarsi anche a un altro giocatore di prima fascia che gioca sempre a Milano. Si aprirebbero in quel caso scenari interessanti.

Stiamo parlando del centrocampista ceco, Marek Jankulovski, 33 anni, grandi stagioni all’Udinese e un presente non brillantissimo al Milan, l’unico tra l’altro a cui non è stato proposto il prolungamento come successo invece a Oddo e Zambrotta.

Ranieri potrebbe gradire il ceco come alternativa a Riise dopo l’addio a Tonetto. E Jankulovski sembra tentato dallì’idea di giocare con Francesco Totti. Se la Roma gli chiedesse di spalmare il calciatore potrebbe accettare in cambio di garanzie sul suo posto in campo.

L’agente del giocatore intanto smentisce, intervenendo a Tuttomercatoweb.com: "Sono totalmente infondate le notizie che vogliono Jankulovski in rotta con la società, e soprattutto che Marek rifiuti tutte le destinazioni offerte dal club. La verità è una sola – spiega l’entourage del terzino a TMW – a gennaio ha rifiutato l’Inter perché è milanista nel midollo. Una parziale verità invece corrisponde al contatto che c’è stato col il Genoa, ma non è mai arrivata una proposta concreta. Non possiamo rispondere senza proposte complete. Inoltre non è vero che il giocatore ha rifiutato lo spalma ingaggio, il Milan semplicemente non ha mai proposto a Jankulovski una soluzione stile Oddo e Zambrotta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori