CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic, Carmona, Boateng: trattative al 22 agosto

- La Redazione

Continua il sogno di vedere lo svedese vestire la maglia rossonera

Ibrahimovic_Bar_R375_15set09

Continua il sogno Zlatan Ibrahimovic. A cullare la difficile ma non impossibile operazione di calciomercato è Massimiliano Allegri che alla vigilia del Trofeo Berlusconi che si gioca questa sera ha parlato dello svedese.  «Ibrahimovic è un campione e averlo in squadra sarebbe importante, ma io parlo dei giocatori del Milan». Naturalmente l’ex tecnico del Cagliari sarebbe disposto ad allenare Ibracadabra e sull’argomento interviene anche Ariedo Braida. «Se ce lo regalano – ha detto il direttore generale rossonero – lo prendiamo, a me piacciono i giocatori bravi». Intanto si è chiusa un’operazione che potrebbe portare benefici per il futuro. Dal Barcellona arriva Carmona terzino sinistro cresciuto nella Cantera che è stato subito girato alla Primavera di Stroppa. Un investimento per il futuro.

Intanto i tifosi rossoneri si sono già innamorati di Kevin Prince Boateng. Il forte centrocampista è subito diventato un idolo dei tifosi soprattutto dopo le prime frecciatine ai cugini nerazzurri. «L’Inter è forte ma io non ho paura. Se daremo il 100 per cento in tutte le competizioni il Milan può vincere ovunque».  Allegri tra l’altro sembra soddisfatto del colpo fatto da Adriano Galliani che gli ha dato un giocatore che può fare sia la fase difensiva che offensiva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori