CALCIOMERCATO/ Juventus, Milan, Grosso-Kaladze: lo scambio dell’ultimo minuto

- La Redazione

I due celebri scontenti potrebbero lasciare le rispettive squadre

grosso_fabio_R375x255_07mar10
Pubblicità

La sessione estiva è agli sgoccioli e gli ultimi giorni di calciomercato potrebbero sbloccare o generare diverse trattative. Tra queste c’è la possibilità dello scambio Grosso-Kaladze sull’asse Juventus-Milan. E’ un’operazione di mercato che in realtà non accende gli entusiasmi dei due club ma potrebbe risolvere la situazione dei due calciatori ormai in rotta con le rispettive squadre.

Da una parte c’è Kakhaber Kaladze, difensore classe 1978 e capitano della nazionale georgiana. Dal 2001 al Milan, Kaladze sembra essere arrivato al capolinea della sua esperienza in rossonero e, in occasione del trofeo Berlusconi, ha ricevuto contestazioni da una parte del pubblico milanista di San Siro.

 

Fabio Grosso rischia invece di finire un anno in tribuna e una sua partenza da Vinovo non si profila come una possibilità remota. La Juventus preferirebbe accasarlo a Trigoria dove Ranieri sembra aver pensato al Campione del mondo ex Palermo quale vice-Riise. Nel frattempo però si lavora anche ad un possibile scambio Kaladze-Grosso: Marotta e Galliani si vedranno negli ultimi giorni di agosto per discutere di questa eventuale trattativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori