CALCIOMERCATO/ Juventus, Pazzini e Di Natale: Marotta scatenato!

Garrone: «Resta con noi… Per ora»

25.08.2010 - La Redazione
pazzini_palombo_R375x255_27set09
Pazzini con Palombo (Foto Ansa)

Beppe Marotta è scatenato. Da una parte sta chiudendo per Totoò di Natale che prenderà il posto di Diego. Il napoletano può fare l’esterno o la seconda punta o anche prendere il ruolo coperto da Diego nella scorsa stagione. Capitolo Pazzini. L’eliminazione della Sampdoria dalla Champions League ha probabilmente consegnato Giampaolo Pazzini alla Juventus. Il club bianconero segue da praticamente un anno l’attaccante di scuola Atalanta ed ora, approfittando di un momento di sbandamento del club ligure, potrebbe sferrare la zampata decisiva.

A riguardo ne ha parlato ieri il patron dei blucerchiati Garrone che ha non ha chiuso definitivamente le porte ad una cessione delle proprie stelle: «Peccato per l’eliminazione ma la squadra e il pubblico meritano un applauso perché sono stati grandi. Guardiamo con fiducia al campionato, abbiamo dei grandi giovani. Non smobilitiamo. Palombo e Pazzini? Per ora sono con noi…». Parole che fanno eco a quanto dichiarato dallo stesso attaccante blucerchiato che si è mostrato molto incerto sul proprio futuro.

Il “Pazzo” con grande probabilità se la dovrà vedere con Diego Forlan dell’Atletico Madrid, altro obiettivo della Juventus di vecchia data, senza dimenticarsi di Alessandro Matri, bomber giovane e italiano reduce da una stagione super con la maglia del Cagliari. Le altre piste, difficili, portano a Karim Benzema, in partenza dal Real Madrid ma tentato da diverse offerte prestigiose, e a Klaas Jan Huntelaar che potrebbe essere ceduto per incassare la liquidità necessaria all’operazione Ibrahimovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori