CALCIOMERCATO/ Inter, Mascherano, Branca fa offerta ufficiale

- La Redazione

“The Sun” rivela l’offerta nerazzurra per il centrocampista argentino

Mascherano_R375_27lug10

Sembrava tutto sfumato. E invece no. O almeno è lecito mantenere un velo di dubbio sull’operazione Mascherano. Il centrocampista argentino, da subito affermatosi quale primo obiettivo del calciomercato estivo dell’Inter, torna prepotentemente nei piani della società nerazzurra che, dopo alcune settimane di stallo, lancia un’offerta ufficiale. Sembrava tutto sfumato, appunto. Per via dell’alto costo dell’operazione l’Inter aveva deciso di volgere la propria attenzione su altri obiettivi, Kuyt in testa.

Invece ora giungono segnali di disgelo da Corso Vittorio Emanuele. Il giornale britannico “The Sun” cita infatti le parole del direttore tecnico nerazzurro Marco Branca. “Ho inviato un’offerta via fax al Liverpool martedì e stiamo aspettando una risposta – spiega il dirigente -: non stiamo parlando con il giocatore al momento perchè vogliamo fare le cose nella maniera giusta ed essere sicuri che anche il Liverpool sia soddisfatto”.

 

Branca prosegue poi dichiarando: "tutti sanno che Mascherano vorrebbe cambiare squadra e paese. Tra l’altro, ha un ottimo rapporto con il nostro tecnico Rafa Benitez. Abbiamo fatto una buona offerta – ha aggiunto – vicina alla cifra che chiedono. Noi abbiamo una grande squadra, la migliore d’Europa, ma vorremmo prendere uno o due giocatori per migliorarla ulteriormente", parola del direttore tecnico nerazzurro. Nel frattempo il giornale inglese ipotizza che la cifra offerta dall’Inter si aggirerebbe intorno aia 24 milioni di euro (20 mln di sterline).

 

Sul giocatore, a cui Hodgson non vorrebbe rinunciare, c’è anche il Barcellona che però ha fatto un’offerta nettamente inferiore rispetto a quella nerazzurra. I catalani hanno messo sul piatto "solo" 14,5 milioni di euro. Nel frattempo lo stesso Roy Hodgson, allenatore del Liverpool, tenta di blindare i suoi gioielli Kuyt e Mascherano (entrambi sotto la lente dell’Inter) ribadendo che "qualsiasi offerta non sarà la benvenuta a e a questo punto del mercato sarebbe insolito accettarne una per un giocatore che non vogliamo vada via".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori