CALCIOMERCATO/ Juventus, Di Natale caos: no ai bianconeri ma l’Udinese lo vende!

Il bomber dell’Udinese sceglie il cuore e rifiuta le avance di Madama

26.08.2010 - La Redazione
dinatale_gioia_R375x255_24set09
Di Natale (Foto: Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Caos nella trattativa fra la Juventus e l’Udinese riguardante Antonio Di Natale. Dopo il blitz torinese che aveva destato scalpore e che era ad un passo dalla concretizzazione il direttore interessato, secondo le indiscrezioni raccolte da Sky Sport 24, avrebbe detto no alla Juventus. Troppo forte l’attaccamento ai tifosi dell’Udinese e troppo alto il rischio di una delusione di questi ultimi a due giorni dall’inizio della stagione 2010-2011.

Fine della telenovela? Niente affatto. Secondo le indiscrezioni raccolte da Tuttomercatoweb.com pare infatti che l’agente di Di Natale, Bruno Carpeggiani, sia attualmente a colloquio con la dirigenza della Vecchia Signora per provare a districarsi da un’operazione che sta diventando sempre più ingarbugliata. Dagli ultimi rumors circolanti, infatti, sembra che l’Udinese abbia deciso di mettere in vendita il proprio attaccante nonostante il volere di quest’ultimo di appendere le scarpe al chiodo in quel del Friuli.

Si attendono novità a brevissimo e non si escludono in particolare colpi di scena dell’ultima ora. La Juventus, intanto, starebbe già guardandosi intorno per individuare un’alternativa a Di Natale. I nomi più gettonati sono quelli di Giuseppe Rossi del Villareal e di Fabio Quagliarella del Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori