CALCIOMERCATO/ Juventus, Quagliarella in sede. Blanc: “Annunci solo a cose fatte”

L’a.d. bianconero non si sbottona in merito al bomber campano

27.08.2010 - La Redazione
Quagliarella_R375_27ago10

Fabio Quagliarella sta vivendo la sua prima giornata in bianconero. Prima le visite mediche alla clinica Fornaca e poi la firma del contratto che avverrà nella sede juventina dove il bomber è entrato intorno alle 16 di venerdì pomeriggio. Nel frattempo Jean Claude Blanc, amministratore delegato del club di Corso Galileo Ferraris, non si sbottona e ribadisce che “noi rilasciamo annunci solo a cose fatte”.

Il dirigente, che si trova a Montecarlo per i sorteggi di Europa League, smentisce il fatto che la Juventus abbia ricevuto due rifiuti (Burdisso, Di Natale) in 24 ore. “Penso che non sia esattamente così – dichiara l’a.d. bianconero – le dinamiche possono essere state molto diverse”.

 

Il dirigente bianconero difende con orgoglio le mosse e le direttrici di mercato intraprese dalla Juventus nell’arco di quest’estate. "Fare mercato significa prendere decisioni strategiche, le abbiamo fatte e andiamo avanti prendendoci le nostre responsabilità – ha chiarito Blanc -. Abbiamo deciso di cambiare la squadra dopo la passata stagione, Marotta e Delneri hanno un’idea precisa di come debba essere: abbiamo mantenuto la linea italiana e abbiamo abbassato l’età media, che forse è la più bassa della serie A, perchè guardiamo avanti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori