CALCIOMERCATO/ Roma, Ranieri: “Le altre si sono rinforzate, noi un po’ meno”

- La Redazione

Il tecnico giallorosso parla di mercato nella conferenza prepartita

ranieri_roma_R375x255_27gen10

Una manciata di ore separa la Roma dalla prima giornata di campionato che domani sera andrà in scena all’Olimpico contro la neopromossa Cesena. Claudio Ranieri si tuffa nella sua seconda stagione da profeta in patria (romano e romanista) e pone l’obiettivo per questa prima uscita stagionale. “Bisogna partire forte perchè i 3 punti sono importanti. – ha detto il tecnico in conferenza stampa – Domani affrontiamo una neopromossa, che l’anno scorso era una delle squadre da battere, che ha giocato molto bene”.

Il testaccino parla anche di mercato e lo fa a proposito di Burdisso. “Avete visto l’anno scorso quanto sia stato importante, per cui io lo metto nella Roma. E’ stato magnifico il fatto che ieri i ragazzi hanno chiamato Nicolas, e gli hanno fatto sentire quanto ci tengono a lui, e credo che questo è lo spirito che a me piace, lo spirito dello spogliatoio, l’unità dello spogliatoio”.

 

Per quanto riguarda la competitività delle big ai nastri di partenza, l’allenatore ex Juventus e Chelsea è sincero. "La Roma la metto con tutte le altre. Le altre si sono rinforzate tantissimo, noi un po’ meno ma la Roma è forte di suo". Non troppo entusiasmo quando gli si chiede se è contento del mercato estivo giallorosso. "Non è che avessi chiesto chissa’ cosa, avevo chiesto Burdisso, io lo metto tra i necessari".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori