ESCLUSIVA SERIE A/ Campionato al via, Zazzaroni: Inter favorita? Senza Mou e Balotelli…

IVAN ZAZZERONI analizza la prima giornata di campionato tra sorprese e conferme

28.08.2010 - La Redazione
inter_curva_scudetto17_R375x255_17mag09
Curva Inter con scudetto numero 17 (Foto Ansa)

Inizia il campionato di serie A, una stagione molto importante per il calcio italiano dopo il flop azzurro. Una stagione che vede molti cambiamenti, dall’addio di Mourinho all’arrivo di Benitez all’Inter, alla nuova Juventus, alla Roma in cerca di un compratore per il dopo Sensi. Per sapere come andrà questa annata abbiamo intervistato Ivan Zazzaroni in esclusiva per ilsussidario.net.

C’è il Manchester City sulla strada della Juventus in Europa League…

Con tutto il rispetto per l’Europa League penso che la Juventus almeno in questa parte della stagione abbia altri traguardi. Il campionato certo è molto più importante.

C’è però l’arrivo di Quagliarella…

Sorprendente direi. La Juventus ha concluso questa operazione molto velocemente. Tutto in poco tempo. De Laurentiis in effetti aveva comprato Lucarelli e Cavani e così ha liberato Quagliarella.

Di Natale invece ha rifiutato la Juventus. Nella presentazione da lei effettuata dell’Udinese, si è anche emozionato. Si può dire che abbia agito col cuore…

Di Natale ha fatto la scelta giusta. Ma crredo che abbia agito più con la testa che col cuore. Arrivare alla Juventus alla sua età non sarebbe stato così facile. Ha così preferito rimanere all’Udinese.

Parlando invece del prossimo campionato, è sempre l’Inter la favorita?

Inter favorita, ma ha perso Mourinho e Balotelli e non ha comprato nessun giocatore. Questo scudetto può essere un’incognita.

 

La Roma è la sua avversaria più probabile?

La Roma può arrivare prima o quinta. Ha già perso uno scudetto che meritava ampiamente di vincere.

 

E il Mllan?

Tutto dipende dall’arrivo di Ibrahimovic. Con il giocatore svedese può fare un grande salto di qualità.

 

La Juventus?

Ha cambiato molto. Comunque è praticamente obbligata a fare meglio della scorsa stagione.

 

Chi vede in zona Champions?

Credo che Milan, Roma, inter e Juventus arrriveranno in Champions senza problemi.

 

Possibili sorprese?

Non ne vedo nessuna.

 

Per la vittoria in Champions League chi vede favorita?

Direi il Chelsea. Dovrebbe farcela questa stagione

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori