CALCIOMERCATO/ Milan, Huntelaar via, arriva Ibra

- La Redazione

Il bomber olandese tentato dallo Schalke 04 e dal Tottenham

huntelaar_gioia_R375x255_13feb10

CALCIOMERCATO MILAN – In contemporanea all’arrivo di Zlatan Ibrahimovic in casa Milan si lavora alla partenza di Klaas Jan Huntelaar. L’attaccante olandese farà spazio all’ex nerazzurro e dalla sua cessione verranno incassati i soldi (circa 15 milioni di euro) da reinvestire poi nel 2011 per pagare Ibra. Sull’ex Real Madrid c’è forte l’interesse dello Schalke 04 e del Tottenham entrambe ottime formazioni nonché entrambi qualificatesi per la Champions League 2010-2011.

Sulla questione è intervenuto l’agente del Cacciatore, Arnold Oosterveer, che intervistato dai microfoni dell’emittente inglese Sky Sports ha spiegato: «Huntelaar pensava di poter restare, ma negli ultimi giorni la situazione è cambiata. Ci saranno quattro attaccanti per due posizioni e questo non è così attrattivo. Il Milan ci ha detto che Klaas-Jan può lasciare il club. Sarà una trattativa rapida in quanto il mercato sta per chiudere. Ha ancora un contratto con il Milan e decideremo ciò che è meglio per lui».

Una cessione caldeggiata apertamente anche dai tifosi del Diavolo. Ieri, infatti, in quel di Milanello, alcuni supporters rossoneri hanno chiesto apertamente a Huntelaar se avesse accettato l’offerta, chiaro indizio che The Hunter non è entrato nel cuore dei tifosi. Se l’ex Real è destinato all’addio diverso invece il futuro di Flamini che nonostante l’offerta del Lione ed alcune proposte inglesi ha confessato di voler continuare la propria esperienza nel Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori