CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic subito, Robinho a gennaio!

- La Redazione

Si infiamma il calciomercato rossonero a pochi giorni dalla chiusura

ibrahimovic_R375_16sett08

Clamorosa svolta nel calciomercato rossonero. Dopo Ibrahimovic, la cui ufficialità potrebbe arrivare a brevissimo, il Diavolo potrebbe assicurarsi anche il cartellino di Robinho. Parallelamente all’operazione con il Barcellona a Manchester è infatti volato il dirigente Ariedo Braida che ha praticamente concluso la trattativa con il City legata al cartellino del nazionale verdeoro.

Robinho poteva trasferirsi fin da subito a Milanello nel caso in cui si fosse arenata la questione Ibra ma a questo punto la sua candidatura tornerà d’attualità per il prossimo mese di gennaio. In via Turati devono infatti fare i conti con il rinnovo di Ronaldinho che nonostante l’ambiente disteso sembra tutt’altro che facile. Il Gaucho potrebbe infatti farsi tentare dai milioni dei Los Angeles Galaxy o di qualche altra società facoltosa e fare le valigie.

Il suo posto verrebbe preso proprio dall’asso della selecao, che come apertamente dichiarato, vorrebbe giocare in Italia: «C’è una trattativa in corso – ha detto il giocatore a Rete Globo pochi giorni fa – ma ancora non posso anticipare nulla. In una settimana si possono fare molte cose e l’unica cosa che posso dire con certezza è che giocherò in Italia o in Spagna. Il Fenerbahce? Con tutto il rispetto per il calcio turco, ma è già deciso che non andrò a giocare lì».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori