CALCIOMERCATO/ Milan, Huntelaar (finalmente) allo Schalke 04

- La Redazione

Il bomber rossonero ha deciso di lasciare Milanello definitivamente

huntelaar_gioia_R375x255_13feb10

Dopo mesi di estenuanti trattative e di disperati convincimenti l’attaccante del Milan Klaas Jan Huntelaar ha deciso di lasciare via Turati. Dopo un solo anno in chiaro/scuro in cui il Cacciatore ha alternato grandi prestazioni a giornate anonime, l’ex Real Madrid è volato in Bundesliga fra le fila dello Schalke 04. «E’ vero, non volevo lasciare il Milan – ha ammesso il nazionale orange al giornale olandese Algemeen Dagblad -. Ma tutto è cambiato all’arrivo di Ibrahimovic. A quel punto ho compreso che per me era il momento di abbandonare il club. E’ importante tornare a giocare con costanza. Lo Schalke è un club molto buono. Combatte spesso per il titolo e sarà per me una grande sfida».

Sulle sue tracce si erano messi anche i londinesi del Tottenham ma gli Spurs, dopo il rifiuto di Huntelaar, sembrano aver virato su Adebayor, attaccante togolese in partenza dal Manchester City.

Parte Huntelaar, parte Borriello, parte Kaladze (alla Juventus in cambio di Grosso), ma non lascia Mathieu Flamini. Il centrocampista transalpino sembrava ad un passo dal ritorno in Premier League ed è stato vicino anche al Lione. L’ex Arsenal ha però deciso di continuare la sua esperienza rossonera seppur senza posto assicurato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori