CALCIOMERCATO/ Juventus, Dzeko riapre ai bianconeri!

Apertura del bosniaco al trasferimento in bianconero

05.08.2010 - La Redazione
Dzeko_R375_13gen10

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Continua a circolare il nome di Edin Dzeko in casa bianconera. Il bomber del Wolfsburg è sempre in cima alla lista dei desideri dei dirigenti di corso Galileo Ferraris e la mancata chiusura dell’affare Krasic, non tesserabile in caso di arrivo del bosniaco, è un segno evidente che i bianconeri sperano ancora che il trasferimento si possa concretizzare.

In questi giorni Dzeko è uscito allo scoperto: «Sì, mi piace l’Italia – ha confessato l’attaccante a Napoli, in procinto di prendere l’aereo per la Germania – mi piace anche la Juve. E, se dovessi scegliere, sceglierei la Juve. So che mi sta cercando, come in passato è accaduto per il Milan, ma il problema è il costo». Poi Dzeko ha aggiunto e concluso: «Io avevo una promessa dai miei dirigenti del Wolfsburg: se fosse arrivata una proposta… C’è stata la Juventus, ma valgo tanto. Io in Germana sto bene, però mi piacerebbe una grande. Il campionato italiano è bello e la lingua non è un problema, si impara in fretta…».

Proprio il costo del cartellino, circa 40 milioni di euro, è l’ostacolo principale all’operazione. La Juventus ha provato ad offrire ai dirigenti del Wolfsburg diverse contropartite tecniche, leggasi i vari Poulsen, Diego, Sissoko, ma gli ex-campioni di Germania accettano solo moneta fresca. Un modo per scoraggiare le avversarie e trattenere alla base il proprio attaccante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori