TWENTE INTER/ Benitez fiducioso: “Faremo sempre meglio”

- La Redazione

il tecnico nerazzurro ha parlato nel post partita

benitezR375_08ott08

Rafa Benitez indica il percorso da fare in Champions League. “Sapevamo che il Twente era una squadra forte, soprattutto sui calci da fermo, nel primo tempo loro sono partiti forte, nel secondo siamo cresciuti e la partita è stata più facile”. Ma il tecnico spagnolo sembra essere ugualmente fiducioso, nonostante il pareggio contro una squadra debuttante assoluta nei gironi di Champions League, come la squadra olandese. “Stiamo migliorando di giorno in giorno e faremo sempre meglio”. Dopo questa trasferta in Coppa, ha sottolineato ancora l’allenatore spagnolo, adesso si pensa al Palermo, con cui sarà una partita difficile. Una partita in cui potrebbe essere a rischio l’attaccante macedone Goran Pandev, sostituito nel secondo tempo da Coutinho a causa di un infortunio. «

Pandev – ha infatti rilevato Benitez – si è girato il ginocchio ma sembrava una cosa più seria, vedremo». Milito invece non sembra atttaversare la forma migliore. Come afferma anche l’attaccante argentino."Quest’anno sembra che le cose stiano andando al contrario, ma devo stare tranquillo e continuare a lavorare. Non ho mai fatto un autogol e ne sono molto amareggiato, ma tutto sta girando in questa maniera. Credo che l’unica strada sia il lavoro. Devo migliorare, soprattutto fisicamente: quando arriverà anche il gol sarà importante per la fiducia". Eto’o invece sembra essere in grande forma. "Questo è un buon segnale e adesso, pensiamo al Palermo poichè non sarà una partita facile«.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori