CALCIOMERCATO/ Napoli, la rosa 2010/2011, acquisti e cessioni

- La Redazione

De Laurentiis: “Il mio Napoli quest’anno deve farsi le ossa”

DeLaurentiis_R375_20ott08
De Laurentiis patron del Napoli (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – De Laurentiis ha allestito anche quest’anno una formazione competitiva, tenendo i gioielli di famiglia Lavezzi e Hamsik e acquistando un altro giocatore di peso come Cavani. E’ partito Quagliarella, unico tra i big a lasciare il San Paolo, “Non si era creato il feeling” spiegava il patron azzurro qualche giorno dopo la cessione.

Poi tanti giovani, da Yebda a Dumitru, un talento da rivalutare come Sosa e un bomber scafato come Lucarelli. Un mix che Mazzarri deve rendere vincente per avvicinare in maniera stabile il Napoli a una dimensione Europea.

PORTIERI: De Sanctis, Gianello, Iezzo

DIFENSORI: Aronica, Campagnaro, Cannavaro Paolo, Cribari, Dossena, Grava, Rullo, Santacroce, Vitale, Zuniga,

CENTROCAMPISTI: Blasi, Gargano, Hamsik, Maggio, Pazienza, Sosa, Yebda Hassan

ATTACCANTI: Cavani, Dumitru, Lavezzi, Lucarelli, Allenatore: Walter Mazzarri

 

Acquisti: Cavani (Palermo), Blasi (Palermo), Vitale (Livorno), Lucarelli (Parma), Yebda (Benfica); Sosa (Bayern Monaco), Cribari (Lazio), Dumitru (Empoli).

 

Cessioni: Contini (Saragozza); Calaiò (Siena), Datolo (Espanyol), Hoffer (Kaiserslautern), Denis (Udinese), Bogliacino (Chievo), Cigarini (Siviglia), Amodio (Portogruaro), Quagliarella (Juventus), Dalla Bona (Atalanta), Pià (Portogruaro). Rinaudo (Juventus)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori