GINNASTICA RITMICA/ L’Italia si aggiudica l’oro di Mosca ed è campione mondiale – L’albo d’oro

 La squadra italiana di ginnastica ritmica ha vinto l’oro, a Mosca, seguita sul podio da Bielorussia e Russia.

25.09.2010 - La Redazione
ginnasticaritmica-azzurreR375

La squadra italiana di ginnastica ritmica ha vinto l’oro, a Mosca, seguita sul podio da Bielorussia e Russia.

L’Italia è campione mondiale di ginnastica ritmica. Le azzurre conquistano l’oro nel programma d’insieme del 30° Campionato del Mondo di Mosca, sconfiggendo Bielorussia e Russia, (oro all’Olimpiade di Pechino) grazie al piazzamento con 55.525. La Bielorussia, arrivata seconda ha ottenuto con 54.800, mentre la Russia, Terza, 52.425. «Vincere a Miè fu un’impresa ma confermarsi è sempre più difficile. Farlo in casa delle campionesse olimpiche poi è davvero incredibile. Questo è un gruppo eccezionale. Si sono preparate allo strenuo questa estate per dimostrare tutto il proprio valore, soprattutto dopo l’argento europeo di Brema, l’aprile scorso», ha dichiarato il presidente federale Riccardo Agabio. «Eppure – ha continuato – non si sono fatte intimorire e si sono presentate come la squadra da battere, che, però, alla fine resterà imbattuta».


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE ALEEGGERE L’ARTICOLO CON L’ALBO D’ORO DELLA SQUADRA ITALIANA

 
La squadra italiana di ginnastica ritmica è composta dalle quattro farfalle dell’Aeronautica Militare, Elisa Santoni, Elisa Blanchi, Daniela Masseroni ed Angelica Savrayuk, più Giulia Galtarossa (Ardor Padova) e Romina Laurito (Virtus Gallarate). L’allenatrice delle azzurre è Emanuela Maccaran.

1975 Madrid – Mondiali (concorso generale)
2005 Baku – Mondiali (3cerchi e 2clavette)
2008 Torino – Europei (5 funi)
2009 Miè – Mondiali (concorso generale)
2009 Miè – Mondiali (3 funi e 2 nastri)
2010 Mosca – Mondiali (concorso generale)

 

1992 Bruxelles – Mondiali (6 nastri)
2004 Atene – Giochi Olimpici
2005 Baku – Mondiali (concorso generale)
2005 Baku – Mondiali (5 nastri)
2006 Mosca – Europei (concorso generale)
2006 Mosca – Europei (3cerchi/4clavette)
2007 Patrasso – Mondiali (concorso generale)
2007 Patrasso – Mondiali (3cerchi/4clavette)
2007 Patrasso – Mondiali (5 funi)
2007 Pechino – Preolimpica (concorso generale)
2008 Torino – Europei (3cerchi/4clavette)
2009 Miè – Mondiali (5 cerchi)
2010 Brema – Europei (concorso generale)
2010 Brema – Europei (3 nastri/2 funi)

 

1971 L’Avana – Mondiali
1988 Helsinki – Europei (3 cerchi e 3 nastri)
1990 Goteborg – Europei (12 clavette)
1992 Bruxelles – Mondiali (3 funi e 3 palle)
2003 Budapest – Mondiali (2 palle e 3 cerchi)
2003 Budapest – Mondiali (5 nastri)
2003 Riesa – Europei (concorso generale)
2003 Riesa – Europei (2 palle e 3 cerchi)
2006 Mosca – Europei (5 nastri)
2006 Miè – Finale di World Cup (5 nastri)
2008 Torino – Europei (concorso generale)
2010 Brema – Europei (5 cerchi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori