JUVENTUS/ Delneri: “Settimana decisiva per noi. Cambio di modulo? No, questa è la strada giusta”

Il tecnico della Juventus ha parlato in conferenza stampa

25.09.2010 - La Redazione
delneri_R375x255_17mag10
Del Neri pensieroso (Foto Ansa)

E’ un Gigi Delneri grintoso quello che si presenta in conferenza stampa per parlare del match di domani contro il Cagliari. Per la Juventus è l’inizio di una settimana che la vedrà impegnata domani in casa contro il Cagliari, giovedì contro il Manchester City in Europa League e domencia prossima a San Siro contro l’Inter nella sfida più attesa dai tifosi bianconeri. Tre partite che Delneri sa bene quanto valgono: “Faranno capire dove questa Juventus potrà arrivare”.

Domani si cercherà di partire bene battendo il Cagliari in casa dopo la batosta casalinga di due giorni fa contro il Palermo: “Non sono preoccupato perchè anche giovedì la squadra ha creato gioco sia nel primo che nel secondo tempo. Mi aspetto una reazione dai miei giocatori”.

Si parla del 4-4-2, qualcuno ha ipotizzato un cambio di modulo con Krasic-Del Piero-Iaquinta dietro ad Amauri, ma Delneri taglia corto: "Il 4-4-2 è il modulo adatto a esaltare le qualità di gente come Krasic, la strada giusta è questa, in futuro si potrà pensare al modulo con i tre trequartisti ma occorrerà avere una difesa solida e in avanti dovrebbero tornare". Ultima battuta su Martinez, per il momento poco utilizzato dal tecnico friulano: "Ora ci può dare poco, ma in futuro tornerà a essere utile, l’importante è non creare dualismi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori