CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis: «Hamsik vale 50 milioni ma non lo cedo!»

- La Redazione

Il patron azzurro blinda le stelle del club

Hamsik_R375_9apr09_phixr
Hamsik (Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Aurelio De Laurentiis è intenzionato a costruire una squadra che possa lottare a brevissimo per i massimi vertici italiani ed europei. Per farlo dovrà fare affidamento sulle stelle attuali del club. Stiamo parlando dei fenomeni Cavani, Lavezzi, Hamsik, tre giocatori già paragonati al famoso trio Ma.Gi.Ca. Maradona, Giordano, Careca.

«L’idea Cavani nasce quando lessi della possibilità che il ragazzo lasciasse Palermo – ha confessato il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, in un’intervista rilasciata a Gr. Parlamento – dopo che era stato minacciato per strada. E ora me lo godo. Per quanto riguarda Hamsik e Lavezzi, sono sempre arrivate offerte per loro: ma noi vendiamo chi non si integra nel progetto, chi non è in sintonia. Se poi qualche pazzo vuole fare offerte fuori mercato…. Ma io non credo che per Hamsik 50 milioni siano fuori mercato».

Il presidente del Napoli ha però precisato: «Non rischiamo con paragoni irriverenti, ovviamente, perché Maradona, Careca e Giordano, ma con loro anche Carnevale, rappresentano una forza offensiva impressionante come poche nella Storia di sempre del calcio. Ma Cavani, Hamsik e Lavezzi, allo stato, valgono l’attacco di Inter, Milan, Roma e Juventus, sono a livello dei grandi club nazionali. Hanno una qualità spaventosa e, devo aggiungere, un feeling straordinario. E’ bello vederli correre, giocare e palleggiare. Non ci fosse l’Europa League, direi Napoli sicuro in Champions. E quei tre mi esaltano».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori