CHAMPIONS LEAGUE/ Probabili formazioni Valencia Manchester United, Gruppo C

- La Redazione

Bella sfida quella di stasera in terra spagnolo tra due formazioni che esprimono un buon calcio

ferguson_R375_30dic08_phixr
Ferguson tecnico dello United (Foto Ansa)

Sfida interessante quella tra Valencia e Manchester. I Reds, dopo il deludente pareggio interno con i Rangers di Glasgow sono chiamati a rialzare immediatamente la testa, di fronte troveranno un Valencia carico che dopo il 4-0 rifilato al Bursapor potrebbe, vincendo stasera, mettere una seria ipoteca sul passaggio del turno. Problemi per Ferguson, Rooney non ce la fa, un problema alla caviglia lo ha lasciato a Manchester, per questo motivo il tecnico scozzese sta varando un prudente 4-5-1 con Berbatov unica punta.

Si riscalda comunque Federico Macheda che pare destinato a scendere in campo, molto probabilmente però il suo turno verrà a partita iniziata. A centrocampo, scontata la conferma del portoghese Nani, la cui presenza sulla fascia destra dovrà garantire supporto offensivo all’unica punta. Il Valencia invece conferma il modulo 4-2-3-1 nel quale Soldado verrà supportato dal tridente Mata-Joaquin-P.Hernandez. A centrocampo Albelda e Costa sono chiamati ad un lavoro di contenimento e filtro per arginare i possibili inserimenti di Anderson.

– La direzione dell’incontro è affidata all’ungherese Kassai gli assistenti saranno Eros e Vamos.

 

 

(4-2-3-1): Cesar; Bruno, Maduro, Navarro, Mathieu; Albelda, Costa; Joaquin, Mata, P.Hernandez; Soldado. All: Emery

 

(4-5-1): Van der Sar; Evra, Ferdinand, Vidic, O’Shea; Park, Fletcher, Gibson, Anderson, Nani; Berbatov. All: Ferguson



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori