CALCIOMERCATO/ Juventus, Dzeko o Suarez per tornare grandissimi

- La Redazione

Al club bianconero serve un innesto nel reparto avanzato di primissima grandezza

Dzeko_R375_13gen10

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La dirigenza della Juventus continua a scandagliare il mercato in cerca di possibili obiettivi. In corso Galileo Ferraris si lavora infatti in previsione mercato invernale ed estivo del 2011. La rivoluzione bianconera è solo all’inizio e si completerà il prossimo anno. La sensazione circolante è che in casa Juve si guardi con particolare interesse al mercato degli attaccanti. Gli 11 bianconeri vanno infatti completati con un centravanti di prima grandezza, possibilmente giovane e dalle grandi qualità.

Due sono gli indiziati principali. Il primo è il solito Edin Dzeko. Il bomber bosniaco è un obiettivo di vecchia data della Juve e già per tutta l’estate si è sfiorato il trasferimento. A partire dal prossimo gennaio i bianconeri torneranno all’assalto del bomber dell’est sperando che il Wolfsburg decida finalmente di liberare il giocatore. Guadagna punti anche Luis Suarez, fenomenale attaccante dell’Ajax che martedì sera ha mandato in confusione un certo Alessandro Nesta.

Il giovane talento uruguagio, reduce da una stagione ad altissimo livello con la maglia dei lancieri nonché da un Mondiale da protagonista, sarebbe la spalla ideale per Iaquinta o Amauri. Peccato, però, che sul talento sudamericano vi siano i principali club d’Europa, e che di conseguenza il prezzo del cartellino stia lievitando alle stelle. Un colpaccio in attacco naturalmente vincolato dalla qualificazione in Champions League. La Juventus dovrà assolutamente arrivare fra le prime 4 se vuole tornare ad avere l’appeal di un tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori