CALCIOMERCATO/ Inter, Muntari pronto a fare le valigie

- La Redazione

Il ghanese non rientra nei piani di Benitez

Benitez_R375_30ago10
Rafa Benitez, allenatore Inter (Foto Ansa)

Il calciomercato dell’Inter ha registrato molte operazioni in uscita, in primis la cessione di Balotelli al Manchester City, ma anche di quei giocatori che non rientravano nel progetto tecnico di Rafa Benitez. Altri calciatori sono rimasti con la speranza di poter far parte dei nuovi piani dell’allenatore spagnolo, ma le scelte dell’ex manager del Liverpool sono state ben precise. Sulley Muntari appartiene alla categoria degli “indesiderati”.

In estate il centrocampista ghanese, autore di due stagioni con alti e bassi con la maglia nerazzurra, sembrava ad un passo dal Liverpool dal momento che molti addetti ai lavori lo avevano spesso indicato come eventuale contropartita tecnica nell’affare Kuyt. Operazione che non è più andata in porto, così come il presunto scambio di prestiti con Jenas del Tottenham. Il manager degli Spurs, Redknapp, è da tempo un grande estimatore del ghanese che in Premier League ha un buon mercato.

Se in estate il giocatore ha sempre dichiarato di voler restare a Milano, adesso le cose sono cambiate visto che a gennaio il centrocampista ex Udinese potrebbe accettare l’eventuale cessione. L’Inter ha già fissato il prezzo, si parla di circa 12/15 milioni di euro per il cartellino del giocatore, soldi che incrementerebbero il tesoretto nerazzurro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori