INTER/ Benitez pronto alla rivoluzione tattica: sarà 4-3-1-2!

- La Redazione

Il tecnico spagnolo continua a provare un nuovo modulo

Benitez_R375_30ago10
Rafa Benitez, allenatore Inter (Foto Ansa)

Il calciomercato dell’Inter non ha portato i giocatori richiesti dal tecnico Rafa Benitez. Mascherano si è infatti accasato al Barcellona, mentre l’olandese Kuyt è rimasto a Liverpool ed a gennaio si tenterà un nuovo assalto. Nel frattempo l’ex manager del Liverpool comincia a studiare nuove soluzioni tattiche, visto che il 4-2-3-1 “mourinhiano” non sembra entusiasmare l’allenatore spagnolo soprattutto a causa delle non perfette condizioni fisiche dei vari Pandev, Milito.

Per questo Benitez negli ultimi giorni di allenamento ha iniziato a provare un nuovo modulo, un 4-4-2 camaleontico che quasi certamente diventerà un 4-3-1-2, con Sneijder dietro le due punte Milito ed Eto’o. Una notizia che sicuramente farà piacere alla punta camerunense che ad inizio stagione ha chiesto espressamente al nuovo tecnico nerazzurro di avere una posizione più vicina alla porta avversaria per meglio sfruttare le caratteristiche da prima punta. A centrocampo ci sarà Cambiasso in posizione di regista con Zanetti e Thiago Motta “scudieri” dell’argentino.

 

Visto l’infortunio del brasiliano, che dovrebbe tornare a fine mese, sarà Mariga a sostituire l’ex Genoa. Il keniota ha impressionato positivamente Benitez che vuole puntare decisamente sull’ex giocatore del Parma. In difesa confermatissimi Julio Cesar, Maicon, Lucio e Samuel, mentre a sinistra si aspetta il ritorno in campo di Santon, con Chivu prima alternativa. Per un’Inter che si avvicinirebbe sempre di più a quella pensata da Benitez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori