CALCIOMERCATO/ Inter, caccia ai baby della Premier

- La Redazione

Bainers, Cahill, Wilshire e Gardner nel mirino della società nerazzurra

Branca_R375_15dic08
Marco Branca uomo mercato nerazzurro (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – L’Inter continua ad osservare con estrema attenzione il campionato inglese. Oltre ai soliti Gareth Bale e Cesc Fabregas, obiettivi di vecchia data dei campioni d’Europa, in corso Vittorio Emanuele guardano anche al futuro. Sul taccuino di mercato dei nerazzurri, infatti, vi sono i nomi di alcuni giovani talenti che potrebbero sbocciare da qui a breve. Prodigi del calcio inglese che farebbero comodo a qualsiasi società di prima fascia.

Fra i più giovanissimi troviamo Jack Wilshire centrocampista offensiva dell’Arsenal classe 1992. Un nome accostato da praticamente un anno alla società milanese chiaro indizio che l’interesse è concreato e reale. Coetaneo di Wilshire, Gary Gardner, mediano dell’Aston Villa. Di maggiore esperienza, invece, il 25enne Gary Cahill, difensore centrale del Bolton all’esordio con la nazionale inglese guidata da Capello nella sfida di venerdì scorso.

Attenzione anche a Leighton Baines, il più vecchio dei 4, classe 1984, terzino sinistro dell’Everton nel giro della Nazionale. Un elenco di calciatori molto interessanti a cui possiamo aggiungere Lucas Pezzini, obiettivo di mercato dell’estate, Jenas, centrocampista del Tottenham seguito anche da Mourinho, nonchè Kuyt, pupillo di Benitez rimasto nel Liverpool.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori