CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti: «Niente acquisti ma siamo i più forti»

- La Redazione

Il patron nerazzurro convinto della forza della propria squadra

moratti_massimo_sensi_ros_R375x255_27mar10

CALCIOMERCATO INTER – Niente acquisti per l’Inter pluricampione ma Moratti non si preoccupa: siamo ancora i più forti. È questo in sintesi il pensiero espresso dal patron nerazzurro, una risposta ai tanti che hanno criticato il club di corso Vittorio Emanuele per il mercato modesto: «Io non sono assolutamente pessimista – ha attaccato Moratti – Se ho deciso di non intervenire è perché ho pensato che questo gruppo potesse reggere così. Del resto è un gruppo che ha già dimostrato tutto il suo valore e che non può essere considerato vecchio. Tutti quei titoli, l’Inter li ha vinti soltanto due mesi fa, non dieci anni. E tengo a ribadirlo: non è passato tanto tempo».

Già si fanno i nomi dei probabili acquisti di gennaio e fra questi vi è Antonio Cassano, giocatore da diverso tempo accostato ai nerazzurri: «E’ sempre stato un bravo ragazzo, poi magari avrà avuto qualche reazione un po’ particolare. Ad ogni modo, con la maturità vengono fuori tutte le sue belle cose e mi aspetto che continuerà a fare sempre meglio. Cassano è certamente ottimo per la Nazionale. Per il resto, lui si trova già in una grande squadra, ovvero la Sampdoria. L’Inter? Non ci abbiamo ancora fatto un pensiero».

«Comprare per comprare non valeva la pena e io l’avevo detto quest’anno che avrei pensato più ai giovani -ha proseguito Moratti – In quest’ottica, abbiamo preso quelli che pensavamo fossero i migliori. Qualcuno c’è già, qualcuno arriverà durante l’anno ( altro riferimento al mercato di gennaio, ndr). Non so se sia questa la scelta giusta, ma dal mio punto di vista ho fatto quello che pensavo fosse il meglio. Abbiamo le speranze giuste per fare bene. Poi dipenderà molto dalla psicologia e dai cambiamenti che abbiamo fatto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori