CALCIOMERCATO/ Brescia scatenato, Marchetti e Zanetti a un passo, si tratta Camoranesi

- La Redazione

Il presidente Corioni vuole raddrizzare la stagione delle Rondinelle

marchetti_R375x255_18mar09
Federico Marchetti estremo difensore del Cagliari (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO BRESCIA – Gianluca Nani è al lavoro per dare una scossa al mercato del Brescia. La squadra lombarda vive da tempo uno stato comatoso: una serie di risultati negativi che l’hanno fatta sprofondare nei bassifondi della classifica. L’arrivo di Mario Beretta non ha dato la scossa sperata e ora si stanno cercando di compiere alcune operazioni di mercato. I soldi sono pochi, bisogna far cassa ed è per questo che alcuni giocatori sono con le valigie in mano: tra questi anche il bresciano Zambelli, uno dei più scontenti nella rosa biancazzurra.

A breve dovrebbero andare in porto due operazioni. La prima, con il placet pare della Juventus, è quella che porterà Federico Marchetti all’ombra del Cidneo. La società non è più cosi sicura di investire solo su Matteo Sereni, portiere che combatte da tempo con alcuni guai fisichi e psicologici. Altra operazione che dovrebbe chiudersi a brevissimo è quella con la Fiorentina per Cristiano Zanetti.

CALCIOMERCATO BRESCIA, ZANETTI MARCHETTI CAMORANESI CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

Uno dei suoi procuratori Giovanni Branchini è stato visto aggirarsi nella sede delle Rondinelle per chiudere gli ultimi dettagli. Si tratta per il prestito con diritto di riscatto. Infine il nome nuovo che torna in auge, è quello di Mauro German Camoranesi. L’esperienza con lo Stoccarda è al momento disastrosa e l’italo argentino vorrebbe ritornare in Italia. Il Brescia ci fa un pensiero, i primi ammiccamenti ci sono stati. Al momento il suo ingaggio è fuori dalla portata della Leonessa ma da qui al 31 gennaio c’è tempo per trattare e mediare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori