SERIE B/ Pescara Triestina le probabili formazioni

- La Redazione

Gli abruzzesi cercano i tre punti per consolidare il centro classifica

Pallone_R400_4ott10
Pallone, foto di repertorio

Se il Pescara vincesse sia con la Triestina che nel recupero di campionato con l’Empoli del prossimo 22 febbraio si troverebbe a trentasette punti, in piena zona playoff. Si capisce quindi l’importanza di questo incontro per la squadra biancoazzurra. Intanto per la sfida contro la squadra giuliana hanno recuperato Olivi e Gessa. Sono invece indisponibili Maniero e Soddimo. Squalificato Tognozzi. Nella Triestina infortunato Scurto. Il Pescara cerca così di muoversi da quota trentuno. La Triestina di punti ne ha soli ventidue.

Non è una situazione ideale e la formazione alabardata sta cercando di uscire dalla zona calda della classifica. Ma tutto lascia pensare che dovrà lottare fino in fondo per farlo. Pescara in campo con il 4-4-1-1. La Triestina con il 4-4-2.

 

PESCARA Pinna; Zanon, Mengoni, Olivi, Petterini; Nicco, Cascione, Gessa, Bonanni; Stoian; Sansovini All. Di Francesco

 

TRIESTINA Colombo; D’Ambrosio, Malagò, Cottafava, Longhi; Antonelli, Lunardini, Gerbo, Miramontes; Longoni, Testini All. Salvioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori