CALCIOMERCATO IN TV/ Gli appuntamenti su Sky Sport e Premium Calcio

- La Redazione

La sessione invernale del calciomercato apre finalmente i suoi battenti lunedì 3 gennaio 2011

rete-pallone-golR400
Un pallone da calcio

La sessione invernale del calciomercato apre finalmente i suoi battenti lunedì 3 gennaio 2011. Ci sarà tempo fino alle ore 19,00 del 31 gennaio 2011 per depositare i contratti. Sky seguirà tutte le fasi più importanti del mercato di riparazione nel consueto approfondimento in diretta. Dal 3 al 31 gennaio 2011 tutte le sere dal lunedì al venerdì alle ore 23,00 su Sky Sport 1 HD, Alessandro Bonan condurrà una nuova edizione di “Speciale Calciomercato”. Con lui un grande esperto di mercato Gianluca Di Marzio.

In ogni puntata ospiti in studio i procuratori sportivi più conosciuti, giornalisti, personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo. Dalle sedi delle trattative poi Massimo Ugolini aggiornerà i telespettatori su tutte le operazioni di giornata. Cercherà di fare anche tutte le interviste possibili ai protagonisti di questo calciomercato invernale. Spazio quindi anche all’attualità con i temi della serie A e le curiosità dai web in compagnia di Fayna.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

Lunedì 3 gennaio “Speciale Calciomercato” andrà in onda in maniera speciale a mezzanotte sempre su Sky Sport 1 HD alla fine della partita tra Getafe e Real Madrid. Lunedì 31 gennaio invece ultimo giorno del mercato invernale ci sarà un duplice appuntamento su Sky Sport 1 HD. Alle ore 18,30 i minuti finali delle contrattazioni e alle 23,00 il bilancio di tutte le operazioni concluse. Anche Premium Calcio si occuperà di questo calciomercato.

 

Trasmetterà infatti lo speciale Calciomercato, in onda dal lunedì al venerdì per tutto il mese di gennaio. Alessio Conti e Massimo Callegari si alterneranno alla conduzione con tanti ospiti prestigiosi in studio e con tante interviste molto interessanti. Appuntamento quindi con la prima puntata lunedì 3 gennaio alle ore 22,00 su Premium Calcio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori