CALCIOMERCATO/ Sampdoria, James Rodriguez: si tratta per il talento del Porto

- La Redazione

affare Sampdoria-Rodriguez: si tratta ad oltranza per portare il giovane talento a Genova.

James-Rodriguez_R400

L’apertura del mercato di gennaio arriva come manna dal cielo per la Sampdoria di Garrone: l’operazione Cassano ha lasciato un vuoto non solo nel cuore dei tifosi, ma anche e soprattutto nel cuore dell’attacco blucerchiato.

E allora ecco il nome nuovo per rinforzare il pacchetto offensico dei blucerchiati: James Rodriguez, 19enne talentuoso giocatore colombiano, attualmente in forza al Porto. Il giovanissimo attaccante potrebbe lasciare il Porto già nel mercato di gennaio e nelle scorse ore si è parlato con insistenza di un imminente incontro tra la dirigenza blucerchiata e quella dei lusitani.

“Ho letto anche io sui giornali questa notizia, ma al momento non ci sono novità – ha detto nell’intervista rilasciata in esclusiva al sito Tuttomercatoweb Bruno Carpeggiani, agente italiano del trequartista colombiano -. Piace in Italia, ma al momento non ho ricevuto alcuna indicazione ufficiale. Vedremo cosa succede nei prossimi giorni”.

Rodríguez ha iniziato a giocare nel Envigado Fútbol Club nel 2006 e nella squadra colombiana ha militato sino al 2008, anno in cui è passato al Banfield, compagine argentina di Buenos Aires. Nel 2009 è diventato uno dei titolari della squadra, segnando diversi gol che hanno contribuito a far vincere al Banfield il primo titolo argentino nella storia del club.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO DI CALCIOMERCATO IN CASA SAMPDORIA

Il ragazzo ha anche militato e segnato in Copa Liberadores, a dimostrazione che, nonostante la giovane età è già un ragazzo abituato a giocare (e a segnare) ad altissimo livello.

 

Sul giovane ci sarebbe anche un interesse del Chievo Verona, ma la Sampdoria appare decisamente in vantaggio.

 

Il 6 Luglio 2010 il Porto ha ufficializzato di aver acquisito il 70% del cartellino del giovane colombiano, per un cifra di poco superiore ai cinque milioni di euro. Adesso il giovane è sul mercato: e la Samp avrebbe già inviato un emissario per prendere contatti con il suo procuratore. Un affare non semlice, sul quale la Samp però si muove con decisione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori