BASKET/ Lottomatica cerca la riscossa contro Scavolini. Pronostici, starting five e informazioni sulla diretta

- La Redazione

Dopo l’umiliante sconfitta in Eurolega rimediata sul campo del Maccabi, la Lottomatica Roma prova a riscattarsi nella secondo giornata del girone di ritorno che vedrà i capitolini ospitare tra le mura amiche la Scavolini Siviglia Pesaro.

palalottomatica
Il Palalottomatica di Roma (Imagoeconomica)

Dopo l’umiliante sconfitta in Eurolega rimediata sul campo del Maccabi, la Lottomatica Roma prova a riscattarsi nella secondo giornata del girone di ritorno che vedrà i capitolini ospitare tra le mura amiche la Scavolini Siviglia Pesaro. La formazione marchigiana è reduce dalla vittoria interna contro la Cimberio Varese che le ha permesso di agganciare il quinto posto in concomitanza con la Canadian Solar Bologna, l’Air Avellino e la Pepsi Caserta. La Scavolini sta disputando un buon campionato: l’ottavo posto raggiunto al termine del girone di andata le ha permesso ottenere il pass per le Final Eight di Coppa Italia che si svolgeranno a Torino dal 10 al 13 febbraio.

Tra i bianco-rossi non ci sarà il play statunitense Andre Collins a causa di una lesione al bicipite femorale sinistro accusato nell’allenamento di giovedì. Le chiavi del gioco saranno quindi affidate al play della nazionale italiana Daniel Hackett che viaggia ad una media di 14.1 punti a partita, 2.7 palle recuperate e 2.6 assist. A sostegno dell’azzurro ci sarà Diaz che proprio a Roma fece il suo esordio nella massima serie con la maglia dell’Eldo Napoli nella stagione 2008/09 mettendo a referto 26 punti (career high).

GLI AVVERSARI, LO STARTING FIVE, ORARI DI DIRETTA E DIFFERITA. CLICCA SULLA FRECCIA PER CONTINUARE A LEGGERE

Tra le fila pesaresi troviamo Daniele Cinciarini, vecchia conoscenza di Roma che vestì la maglia della Virtus per un anno (2006-07) in cui trovò pochissimo spazio. Il ruolo di centro è occupato da Marco Cusin (7.5 punti in media a partita e 4.6 rimbalzi totali) e dal lituano ex-Cantù Tautvydas Lydeka (5.1 punti a partita e 4.3 rimbalzi totali). Completano il roster a disposizione di coach Dalmonte le ali Morris Almond, Nemanja Aleksandrov e Simone Flamini.

 

Tra i capitolini sempre assenti Gigli, Giachetti e Vitali, quest’ultimo dimesso venerdì dall’ospedale di Bologna. Ancora una volta andranno quindi a referto due juniores.

 

«Difesa aggressiva, fermare i tiratori da tre e un attacco veloce»: sono questi i fattori su cui punta coach Filipovski insieme ad una reazione d’orgoglio dopo la pessima prestazione di giovedì.

 

Il bilancio dei precedenti incontri è in perfetta parità con 34 successi a testa anche se la Virtus in casa è nettamente avanti 22-10. All’andata i marchigiani superarono la Lottomatica con il punteggio di 76-69.

 

Palla a due alle ore 18.15 al Palalottomatica. Arbitrano i signori Cicoria, Lanzarini e Caiazza.

 

La partita sarà in onda in differita lunedì notte a mezzanotte e mezza su Roma Uno. Radiocronache e collegamenti in diretta su Radio Radio e Radio Uno.

 

Probabili Starting Five:
Lottomatica ROMA: WASHINGTON-DJEDOVIC-DATOME-DASIC-CROSARIOL
Scavolini PESARO: HACKETT-DIAZ-ALEKSANDROV-ALMOND-CUSIN

 

(Emanuele Rufini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori