VARESE-JUVE STABIA/ Probabili formazioni e ultime notizie (dodicesima giornata serie B)

Sfida interessante tra due squadre che stanno vivendo un buon momento quella in programma oggi tra Varese-Juve Stabia: partita con vista zona play-off. Formazioni e ultime notizie

29.10.2011 - La Redazione
maran_r400
Rolando Maran, Ansa

Oggi pomeriggio alle ore 15.00, per la dodicesima giornata della serie B 2011/2012, allo stadio “Franco Ossola” di Varese è in programma l’interessante sfida tra Varese-Juve Stabia. Interessante perché il Varese, dopo un pessimo avvio di stagione nel quale aveva pagato l’addio di Giuseppe Sannino, si sta riprendendo sotto la guida di Rolando Maran ed è già giunto al decimo posto in classifica con 15 punti e si sta avvicinando alla zona play-off, mentre la Juve Stabia è, forse un po’ a sorpresa, la migliore delle neopromosse fino a questo punto, almeno sul campo. La penalizzazione di 6 punti la relega infatti a quota 10 punti, ai margini della zona retrocessione. I padroni di casa vogliono ovviamente continuare a risalire la corrente per tornare dalle protagoniste, mentre i campani vogliono continuare a sorprendere e annullare gli effetti della penalizzazione. Un pareggio sarebbe probabilmente più gradito agli ospiti. Il Varese finora ha mantenuto un rendimento praticamente identico tra casa e trasferta: all’Ossola ha ottenuto 7 dei suoi 15 punti totali, frutto di due vittorie, un pareggio e due sconfitte nelle cinque partite interne giocate (8 in sei invece in trasferta), e se migliorasse questo ruolino potrebbe pensare alla zona play-off, centrati l’anno scorso. La Juve Stabia invece ha fino a questo momento un buon rendimento esterno: fuori casa ha già ottenuto 7 punti, frutto di due vittorie e un pareggio, dato molto positivo per una squadra con ben pochi precedenti nel calcio che conta. Il rendimento delle due squadre nelle ultime cinque partite è decisamente buono per entrambe le formazioni: il Varese ha vinto le prime tre partite con Maran, anche se ha perso l’ultima con la Reggina; i campani hanno vinto ben quattro delle ultime cinque sfide, perdendo solo a Torino. I capocannonieri delle due formazioni al momento sono: per il Varese, cooperativa del gol con molti giocatori già a segno, Cellini e De Luca, unici che han già raggiunto quota 2 reti; nello Stabia invece spicca il terzetto Mbakogu-Danilevicius-Sau, insieme con 3 gol segnati. Nel Varese in attacco riposa Neto Pereira: i titolari saranno Cellini e Martinetti. L’assenza dello squalificato Figliomeni sarà invece compensata dal rientro di Camisa. Terlizzi e Nadarevic vanno in panchina. Nella Juve Stabia mister Braglia conferma la squadra che ha battuto il Bari, rinviando il rientro tra i titolari di Scozzarella. Tra i pali sarà schierato Colombi. Nelle prossime pagine troverete le probabili formazioni, le panchine e gli squalificati delle due formazioni. In tv la partita sarà visibile sul canale satellitare Sky Calcio 13. Arbitra il signor Irrati di Pistoia, e ora la parola passa al campo per assistere alla partita Varese-Juve Stabia.

Probabili formazioni

VARESE (4-4-2): Bressan; Cacciatore, Troest, Camisa, Grillo; Zecchin, Corti, Kurtic, Carrozza; Martinetti, Cellini. A disp.: Moreau, Pucino, Terlizzi, Filipe, Nadarevic, Neto Pereira, De Luca. All.: Maran. Squalificati: Figliomeni.

JUVE STABIA (4-4-2): Colombi; Baldanzeddu, Molinari, Scognamiglio, Dicuonzo; Erpen, Cazzola, Di Tacchio, Zito; Danilevicius, Sau. A disp.: Seculin, Biraghi, De Bode, Scozzarella, Mezavilla, Mbakogu, Raimondi. All.: Braglia. Squalificati: nessuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori