MILAN-NAPOLI/ Allegri: il rigore è dubbio ma abbiamo meritato

Allegri felice per la vittoria del suo Milan contro il Napoli. Il Diavolo torna così a 5 punti di distacco dall’Inter, vittorioso sabato sera al Marassi contro la Sampdoria per 2 a 0

01.03.2011 - La Redazione
allegri_milan_R375x255_21set10
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

MILAN-NAPOLI – Termina con il risultato di 3 a 0 la supersfida della ventisettesima giornata fra il Milan e il Napoli. I rossoneri superano i rivali diretti per la corsa allo scudetto riportandosi a distanza di sicurezza dall’Inter che sabato sera aveva battuto la Sampdoria al Marassi.

Una gara viziata però da un rigore molto dubbio che ha permesso ai padroni di casa di sbloccare l’incontro: «Sono contento di quello che hanno fatto i ragazzi – ha spiegato il tecnico rossonero, Massimiliano Allegri, ai microfoni dei cronisti – Il primo tempo abbiamo tenuto molto bene dietro e a centrocampo mentre abbiamo sbagliato molto davanti. Il rigore? Dal campo sembrava esserci, a rivedere le immagini qualche dubbio c’è. Il Milan stasera ha meritato la vittoria».

Allegri ha proseguito: «Abbiamo fatto una bella partita, dobbiamo continuare così. Il Napoli, comunque è ancora in lotta. Cinque punti di vantaggio sulla seconda sono un bel vantaggio, ma il campionato è ancora lungo». Chiusura sulla Champions e sul match di Londra contro il Tottenham: «La qualificazione è ancora possibile, abbiamo buone possibilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori