SERIE B/ Ascoli Torino le probabili formazioni

- La Redazione

Oggi impegno importantissimo per i granata contro una formazione, quella marchigiana, che venderà cara la pelle, soprattutto perchè sta lottando per non retrocedere

bianchi_rolando_R400_14ott10
Rolando Bianchi (Foto: ANSA)

E’ una partita fondamentale per tutte e due le formazioni. Ascoli e Torino si affrontano stasera alle 18,00 allo stadio Del Duca. Sono due situazioni di classifica diverse, due obiettivi opposti che le due squadre stanno rincorrendo. I granata hanno quarantuno punti, l’Ascoli ha trentasei punti La squadra allenata da Lerda spera ancora di raggiungere un posto nella griglia per i playoff. In fondo il Vicenza ha quarantacinque punti, i punti di distacco non sono poi così tanti. Diverso è il discorso per la promozione diretta, ormai praticamente irrangiungibile.

Certo che servono però risultati da subito, perché sarebbe troppo tardi nelle prossime giornate. Il Toro deve mostrare finalmente quel carattere che ha fatto sempre parte del suo dna. L’Ascoli dal canto suo sta inseguendo sempre una salvezza che i punti attuali di classifica rendono possibile. Certo se non ci fossero tutti quei punti di penalizzazione chissà dove sarebbe la formazioni di Castori…

 

Lerda ha fuori per tre settimane Garofalo, ancora out De Vezze e Sgrigna. Cavanda è in nazionale, Lazarevic è squalificato e Pagano è out per tonsillite. Castori ha squalificati Di Donato e Calderoni,ma rientra Pederzoli. Partita aperta a ogni risultato.

 

 

ASCOLI (4-5-1): Guarna; Gazzola, Faisca, Micolucci, Marino; Lupoli, Moretti, Pederzoli, Giorgi, Cristiano; Feczesin. All. Antenucci

 

TORINO (4-4-2): Rubinho; Rivalta, Di Cesare, Ogbonna, Zavagno; D’Ambrosio, De Feudis, Budel, Gabionetta; Bianchi, Antenucci All. Lerda

 

ARBITRO: Pinzani



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori