CALCIOMERCATO/ Inter, niente Mourinho, alla Roma piace Pep Guardiola

- La Redazione

Interessante idea lanciata da una giornalista del quotidiano El Mundo Deportivo                                                                        

mourinho_guardiola_R375x255_20apr10
Pep Guardiola (foto Ansa)

Carlo Ancelotti? No. Josè Mourinho? Neppure. L’idea per la panchina della Roma per la prossima stagione risponderebbe al nome di Pep Guardiola. Lo rivela oggi Cristina Cuvero, direttore della sezione esterna del Mundo Deportivo che intervista da Radio Manà Manà ha svelato questa interessante ipotesi di calciomercato. “Più che Mourinho, alla Roma potrebbe arrivare Guardiola. Pep ha un ricordo bellissimo di Roma anche se c’è rimasto poco tempo. Lui parla sempre con molta enfasi della città. E’ innamorato della luce, della gente, dei sorrisi, del modo di vivere della Capitale. La famiglia si è sempre trovata molto bene, moglie e figli tornerebbero volentieri anche perché il loro è un profondo legame con l’Italia. Infatti, ogni estate quando cerchiamo Guardiola in giro per il mondo, alla fine lo troviamo in vacanza a Pescara, lui è sempre lì”.

“Ha firmato per un anno il rinnovo con il Barcellona, ma l’opinione – continua la Cruvero – della famiglia è importante e visto il loro legame con l’Italia non mi sorprenderebbe vederlo sulla panchina giallorossa”. Poi un passaggio su Mourinho. “A Mourinho non è piaciuta l’Italia, secondo me, la panchina della Roma non è una possibilità concreta, ma con lui dipende molto dal progetto economico che la società giallorossa intenderà affrontare, da quanti soldi sono disposti a dargli”. Dunque per la Cruvero nessun possibile ritorno in Italia per lo Special One.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori