REAL MADRID BARCELLONA/ Iniesta rischia di saltare semifinale Champions

- La Redazione

Aperta inchiesta contro il centrocampista catalano che potrebbe saltare la sfida d’andata contro il Real. Pare infatti che si sarebbe fatto ammonire volontariamente per scontare un turno

IniestaR375
Iniesta (Ansa)

Pep Guardiola potrebbe fare a meno di Adres Iniesta nella semifinale d’andata che il Barcellona affronterà il prossimo 27 aprile a Madrid contro il Real di Josè Mourinho. L’ennesima sfida che vede impegnate le due formazioni, che si sono affronte nell’ultimo mese ben tre volte. Tutto nasce da un’indagine interna dell’Uefa che avrebbe riscontrato delle anomale nell’ammonizione presa dal giocatore catalano nel match d’andata vinto per 5-1 contro lo Shakhtar Donetsk. A risultato già acquisito il centrocampista si sarebbe fatto ammonire per comportamento non regolamentare: non rispettò la distanza su una punizione. Una mossa che fece insospettire i commissari presenti sul terreno di gioco che videro una volontarietà nel suo gesto. Il giocatore infatti saltò il turno successivo, ritornando così graziato per l’andata delle semifinali . L’Uefa sembrerebbe intenzionata ad aggiungere un’altra giornata di squalifica mentre il Barcellona ha già fatto sapere che farà ricorso, dimostrando la buona fede del giocatore.

 

L’eventuale appello, si legge sul sito della società blaugrana, sarà «fondato sulla buona fede del giocatore e la natura sproporzionata della sanzione sarà sufficiente per respingere queste accuse». Una situazione per certi versi simile capitò alcuni mesi fa al Real quando parse che il tecnico Mourinho ordinò ad alcuni suoi giocatori di farsi espellere per scontare il turno successivo a qualificazione già acquisita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori