CALCIOMERCATO/ Fiorentina, è Funes Mori l’erede di Gilardino?

- La Redazione

Grandi movimenti in vista a Firenze, alcuni dei big, tra cui il bomber potrebbero cambiare casacca. Molti i giocatori nel mirino di Corvino tra cui il talento del River Plate

Corvino_R375_8lug09
Pantaleo Corvino ds viola (Foto Ansa)
Pubblicità

CALCIOMERCATO FIORENTINA – L’unica certezza è che, per ora, non ci sono certezze. La Fiorentina si appresta a disputare le ultime sfide di campionato con la consapevolezza che la squadra potrà essere rivoluzionata nel calciomercato estivo. In particolare non è certa la permanza dei big Montolivo, Mutu, Vargas e Gilardino. In molti pensano che la storia tra l’attaccante e la maglia viola sia al capolinea e in ballo ci sono diverse possibili destinazione anche se la strada che porta alla Juventus sembra la più percorribile: i rumors vorrebbero uno scambio con Amauri, anche se è possibile che i dirigenti Giliati chiedano solo denaro contate, magari per sostituire il Gila con una giovane promessa. 

Il nome che si sussurra, e che è ripreso oggi dal Corriere dello Sport è quello di Rogelio Funes Mori, attaccante classe 1991 in forza al River Plate. Cresciuto nel vivaio del Fc Dallas (cui ebbe accesso vincendo un reality show satunitense), completò la formazione calcistica nelle giovanili del River, con cui esordì nel 2009.

CALCIOMERCATO FIORENTINA FUNES MORI AL POSTO DI GILARDINO? CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

Pubblicità

Talento precoce, Funes Mori ha scatenato l’interesse di molti club in giro per il mondo, ed è stato accostato a diverse squadre italiane: già la scorsa estate si parlava di lui in chiave Lazio e Napoli ma alla fine non si era mosso da Buenos Aires. Certo la sua giovane età fa pensare al fatto che sarebbe difficile affidargli subito l’eredità di Gilardino ma Corvino ci sta pensando…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori