CALCIOMERCATO/ Fiorentina: piace il portiere del Bari Gillet

- La Redazione

Sulle tracce del numero uno berese sembrerebbe esserci anche la Fiorentina, alle prese con una dolorosa ma necessaria cessione, a fine stagione, di uno tra Boruc e Frey.

Gillet_r400
Gillet (foto Ansa)
Pubblicità

Il futuro del capitano del Bari, Jean Francois Gillet, sembra essere destinato a compiersi lontano dal capoluogo pugliese. Sull’estremo difensore biancorosso, fresco di retrocessione in serie B con la squadra pugliese, oltre al noto interessamento del Bruges, si sarebbero concentrate le attenzioni di diversi club italiani.

Nei giorni scorsi si era parlato di un interessamento del Siena dell’ex Perinetti ma il club bianconero di Antonio Conte non è l’unico ad aver mostrato interesse nei confronti di Gillet: sulle tracce del numero uno berese, infatti, sembrerebbe esserci anche la Fiorentina, alle prese con una dolorosa ma necessaria cessione, a fine stagione, di uno tra Boruc e Frey.

La situazione in casa viola non è semplice: Frey è un portiere che annovera molti pretendenti, ma sarà difficile dimostrare in breve tempo che ha recuperato dall’infortunio e far recuperare, di conseguenza, il suo valore di mercato; dall’altro lato Boruc, molto seguito dall’Inghilterra, potrebbe facilmente essere ceduto.

Per quest’ultimo, essendo stato pagato poco più di un milione, ci sarebbe anche una sicura plusvalenza: il dubbio resta nel capire se Frey può tornare ai fasti di un tempo prima di ritenere vendibile il polacco.

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO IN CASA FIORENTINA

Pubblicità

Il sito www.firenzeviola.it ha contattato in esclusiva il procuratore del giocatore Oscar Damiani. Queste le parole dell’agente: “L’unica cosa che non manca alla Fiorentina direi che sono i portieri. Io non sono stato contattato da nessuno. Certo è stimato ma nient’altro. Credo che nel caso la Fiorentina vendesse Boruc o Frey una soluzione come Gillet potrebbe essere una buona soluzione. Tuttavia ancora nessuno mi ha cercato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori