NAPOLI-LAZIO/ Dove vedere la partita in diretta tv oggi domenica 3 aprile 2011

- La Redazione

Napoli-Lazio. Dove vedere la partita in diretta tv oggi domenica 3 aprile 2011. Un match fondamentale per determinare la Champions League e anche per la corsa allo scudetto del Napoli

mazzarri_R400_29mar11
Foto Ansa

Napoli-Lazio. Dove vedere la partita in diretta tv oggi domenica 3 aprile 2011 – Una partita fondamentale quella che si gioca oggi, domenica 3 aprile, alle 12.30: allo stadio san Paolo si incontrano Napoli e Lazio. Un match molto importante per determinare la Champions League, per quanto riguarda i biancocelesti, e anche per la corsa allo scudetto, per i partenopei.
Proprio per l’importanza di questa partita si spiegano le ultime strategie adottate da Mazzarri, che ha voluto tenere per tre giorni l’allenamento a porte chiuse; ha fatto in modo che due sedute si svolgessero proprio di tarda mattina per abituarsi all’orario; ha voluto poi che i giocatori provassero anche al San Paolo per valutare l’effetto-luce all’interno dell’impianto. E Mazzarri fino all’ultimo ha tenuto completamente sotto silenzio la formazione. “Le valutazioni sono fatte anche in base agli avversari, comunque in difesa ho l’imbarazzo della scelta, quindi deciderò all’ultimo momento, provandoli tutti“, ha detto Mazzarri  nel corso della conferenza stampa della vigilia.
Il ct ha provato in settimana una difesa a tre composta da Santacroce, Cannavaro e Ruiz, anche se probabilemte inserirà Campagnaro ed Aronica. Per il resto, sono indisponibili Grava e Zuniga, e l’attacco si gioca tutto con l’agguerrito tridente Hamsik-Lavezzi-Cavani.

Il Napoli proporrà De Sanctis tra i pali; Reja per il match di oggi deve fare i conti con diversi problemi di formazione, a causa dei numerosi infortuni e le squalifiche di Radu, Matuzalem e Ledesma.

Napoli-Lazio
Ore 12.30 in diretta dallo stadio San Paolo di Napoli
su  Sky Sport 1 e  Mediaset Premium Calcio

Commentano l’incontro su SkySport1 il telecronista Riccardo Trevisani, l’opinionista Luca Marchegiani, mentre saranno a bordo campo Matteo Petrucci e Massimo Ugolini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori