CALCIOMERCATO/ Inter, Milan, Juventus, Napoli, Roma, esclusiva: tutte le bombe della prossima estate

- La Redazione

In esclusiva a ilsussidiario.net Fabio Santini, giornalista milanese e grande esperto di mercato ha parlato dei movimenti di Inter, Milan, Juventus, Roma e Napoli.

bale_R400_9mar11_Milan
Gareth Bale

Le grandi squadre italiane preparano le manovre di mercato per la prossima stagione. Inter, Milan, Juventus, Napoli e Roma sono alla ricerca dei tasselli giusti per costruire squadre all’altezza e migliorare dove serve. In esclusiva a Ilsussidiario.net abbiamo intervistato Fabio Santini, noto giornalista milanese esperto di mercato nella tramissione “Il Processo del Lunedì” di Aldo Biscardi, che ci ha rivelato alcune interessanti trattative di mercato delle grandi squadre italiane, con qualche gustoso retroscena.

Partiamo dall’Inter. Dopo la sconfitta nel derby è vero che Moratti starebbe pensando di cambiare Leonardo?

Moratti tiene molto al derby e quando perde diventa imprevedibile. Il futuro dell’Inter è già scritto: Moratti ha bloccato, opzionandolo, Guardiola e Leonardo sa già tutto. Resta da vedere se il tecnico del Barcellona arriverà a giugno, ma visto il rinnovo con i catalani penso sia tutto rimandato alla stagione 2012/2013.

Sanchez, Rossi, Ganso: chi sarà il grande acquisto nerazzurro?

Per me l’Inter ha già preso Sanchez. La trattativa era vicina alla conclusione a gennaio quando i nerazzurri offrirono 15 milioni di euro più Biabiany. Qui fu molto bravo il patron dell’Udinese Pozzo a rischiare. Il tempo gli ha dato ragione: ora Sanchez vale molto di più.

Anche in difesa e a centrocampo l’Inter sembra voler cambiare qualche tassello. Quali sono i nomi più caldi?

Gli 007 nerazzurri seguono e monitorano le prestazioni di Rafinha del Genoa. Lui è il prescelto per ereditare la fascia destra di Maicon. Per quanto riguarda il centrocampo tre situazione sono sotto osservazione: Montolivo della Fiorentina, Marchisio della Juventus e Inler dell’Udinese. Starei molto attento alla situazione di Marchisio…

Perchè?

La Juventus è molto vicina a Montolivo. Se il calciatore viola dovesse approdare a Torino Marchisio potrebbe essere sacrificato e l’Inter è in pole position.

In casa Juventus il primo nodo da sciogliere riguarda l’allenatore. Chi sarà?

Io prenderei in considerazione l’eventuale conferma di Delneri. Nel caso di addio del tecnico di Aquileia in pole c’è Van Gaal. Ovviamente il presidente Agnelli farà prima un tentativo per Capello o Lippi.

Buffon resta o rimane?

E’ un bel rebus. Per me va via ma bisognerà capire le intenzioni del nuovo allenatore. Van Gaal ha dichiarato di voler costruire la Juventus partendo da Buffon, però lui e Chiellini sono gli unici che hanno mercato e la Roma è in forte pressing sul portierone bianconero, disposta a mettere sul piatto Vucinic e Menez.

Il Milan cerca invece un esterno sinistro: ci sono novità in tal senso?

Secondo le mie informazioni sarà Criscito il prossimo terzino sinistro. Ma attenzione: se il Milan dovesse vincere lo scudetto Berlusconi potrebbe anche pensare a un regalo ai tifosi rossoneri: Bale del Tottenham. In difesa è già stato già acquistato Mexes: per lui contratto triennale da 4 milioni di euro netti a stagione. Il francese ieri si è sottoposto a un delicato intervento per l’infortunio al ginocchio sinistro. Tutto bene, il suo rientro è previsto per metà settembre.

Balotelli invece sembra lontano da Milanello soprattutto dopo le dichiarazioni del presidente Berlusconi…

Non dimentichiamoci che Berlusconi blindò Ronaldinho per poi cederlo. Io ho sempre sostenuto che Balotelli è un giocatore da Milan. Sicuramente resterà poco al City ma non so dire se arriverà già a giugno. L’Inter infatti ha cercato di disturbare la trattativa, un po’ come sta facendo il Milan per Ganso e Sandro.

Proprio Ganso è al centro di un vero e proprio derby di mercato: quali sono gli ultimi aggiornamenti?

Al momento non c’è nessuna novità. Il Milan punta sul duo Serginho-Cafu che braccano il padre del giocatore, l’Inter invece ha Leonardo che parla quasi ogni giorno con Ganso.

 

La nuova Roma di DiBenedetto come si muoverà?

E’ un po’ rischioso parlare della Roma perchè ancora non è nelle mani di DiBenedetto. Sicuramente qualcosa si sta muovendo anche perchè è stato ingaggiato Sabatini come direttore sportivo mentre Baldini diventerà il nuovo direttore generale nonostante la smentita di questi giorni. La Roma potrebbe cedere De Rossi: su di lui c’è l’Inter in pressing ma i nerazzurri dovranno vedersela con l’amico Mourinho…

Quale giocatore De Laurentiis regalerà al Napoli in caso di Champions League?

Innanzitutto cercherà di trattenere tutti i calciatori che ha in rosa e questo sarà un grande risultato visto che Hamsik piace a molte squadre in particolare all’Inter. Stesso discorso per Lavezzi, mentre su Cavani praticamente ci sono tutte le grandi squadre europee. Occhio però alla situazione Mazzarri. Non è sicuro che possa rimanere a Napoli anche perchè la Juventus lo segue sempre con attenzione. In difesa arriveranno due o tre uomini importanti ma il vero colpo di De Laurentiis potrebbe essere in attacco.

Chi potrebbe arrivare?

Il sogno di De Laurentiis è Gilardino ma il giocatore piace anche alla Roma visto che Borriello dovrebbe ritornare al Genoa.

Domanda secca, chi vince il campionato?

Vorrei tanto il Napoli ma razionalmente dico Milan.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori