CALCIOMERCATO/ Genoa esclusiva: sfida Malesani – Ranieri, Ballardini verso l’addio

- La Redazione

Giorni caldi per la panchina rossoblu. Il patron Preziosi starebbe valutando alcune ipotesi fra cui quella dell’ex allenatore della Roma che ripartirebbe dopo appena sei mesi

ranieri_roma_R400_5ott10
Claudio Ranieri, ex tecnico della Roma (Foto Ansa)

Che strano il mondo del calcio. Vinci due derby, traghetti la squadra a ridosso dei piani nobili della classifica e ti ritrovi a un passo dall’essere esonerato, dalla mancata riconferma. In sintesi è più o meno questa la situazione di Davide Ballardini, tecnico del Genoa subentrato a Gian Piero Gasperini. Questa settimana potrebbe essere decisiva per il suo futuro. Enrico Preziosi valuterà con attenzione la situazione ma al momento le possibilità che l’allenatore romagnolo resti in sella al Grifone paiono assai basse. Il numero uno rossoblu avrebbe già trovato, dieci giorni fa, un accordo di massima con Alberto Malesani che lascerebbe Bologna tra non pochi attrati e dissidi. Un anno di contratto con l’opzione per il secondo nel caso di raggiungimento di alcuni obiettivi prefissati (in primis la qualificazione per l’Europa League). Al momento il tecnico nativo di Verona è il candidato in pole ma i rumors parlano anche di altre ipotesi, altri nomi accostati ai rossoblu o sondati personalmente da Preziosi, che su questo aspetto starebbe agendo in forma autonoma.

 

Uno di questi è Delio Rossi che con molta probabilità lascerà Palermo anche se per lui la fila di pretendenti è lunga. Da non escludere, secondo alcune indiscrezioni raccolte da ilsussidiario.net, la pista che porta a Claudio Ranieri. Sarebbe lui l’asso nella manica di Preziosi e contatti tra le parti sarebbero già avvenuti, con una disponibilità del tecnico romano a valutare l’ipotesi di trasferirsi in Liguria. Per ripartire.

 

(f.mont.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori